Fino a 35W, per un'incisione più veloce dei tessuti molli
Modalità Vapor TunnelTM, per ridurre la retropulsione dei calcoli
Tecnologia MasterPULSE per regolare l'emissione sulla base di 7 livelli di durata dell'impulso
Modalità guidata con 11 preset di emissione per diverse tecniche chirurgiche
Fino a 5J, per permettere la frammentazione dei calcoli di elevata durezza
Emissione ad alta potenza anche con fibre di piccolo calibro
Design compatto che permette un facile trasporto e immagazzinamento
Elevata versatilità nella chirurgia dei tessuti molli
Doppio pedale, che permette di modificare immediatamente l'emissione
Ampia gamma di diametri e tipi di fibre, per una maggiore versatilità chirurgica

La connessione tra laser a olmio a bassa e alta potenza

In Sintesi

Il nuovo dispositivo Litho EVO rappresenta l’evoluzione della linea ad olmio a bassa potenza (Litho) di Quanta System, migliorando le performance dei suoi predecessori e aggiungendo alcune innovazioni introdotte di recente nella linea ad olmio ad alta potenza.

Litho EVO è progettato per una maggiore versatilità nella litotrissia e nella chirurgia dei tessuti molli.

L’utente ha la possibilità di essere guidato nella selezione dei parametri di emissione, di salvare le impostazioni preferite e di passare immediatamente da un’impostazione all’altra grazie al doppio pedale. L’utilizzo delle tecnologie MasterPULSE e Vapor TunnelTM dota il chirurgo di ulteriori strumenti avanzati per il trattamento.

MasterPULSE

Ora diventa più facile ridurre la retropulsione dei calcoli e modulare l’effetto di incisione del tessuto: invece di provare diversi settaggi, puoi iniziare con i parametri con cui ti senti più a tuo agio e servirti della tecnologia MasterPULSE per modulare l’effetto dell’emissione basandoti sull’effetto prodotto osservato. 

Sperimenta un modo più intuitivo e veloce nella modifica dei parametri di emissione grazie ai 7 livelli di durata dell’impulso (rispetto ai tradizionali 3 livelli degli altri laser ad olmio). 

Vapor TunnelTM

Una modulazione specifica degli impulsi laser genera bolle in grado di estendersi per una distanza maggiore, creando un canale di connessione fino al calcolo. Ciò si traduce in una maggiore trasmissione di energia, garantendo un’efficace e veloce ablazione del bersaglio. Nel momento in cui la bolla tocca il calcolo, la retropulsione è limitata.  

Alta potenza con fibre piccole

Il dispositivo Litho EVO permette prestazioni elevate anche con fibre di piccolo diametro (garantendo quasi la massima potenza anche con le fibre più piccole di diametro). Grazie a questa caratteristica, l’utente non deve rinunciare ad avere una buona flessibilità della fibra e allo stesso tempo un’alta potenza emessa. 

Modalità guidata

Quanta System ha migliorato la facilità di utilizzo di questo sistema a bassa potenza con una modalità guidata per selezionare automaticamente i parametri di emissione in base ai trattamenti desiderati.

Oltre alla litotrissia e alla chirurgia dei tessuti molli in urologia, è presente anche una modalità preimpostata per la frammentazione dei calcoli biliari. 

Doppio Pedale

Il doppio pedale consente versatilità nelle tecniche chirurgiche, permettendo al chirurgo di passare immediatamente da una modalità di trattamento all’altra, invece di chiedere ad un’altra persona di regolare le impostazioni.

Ad esempio, è possibile passare dalla frammentazione al popcorning oppure dall’incisione alle modalità di coagulazione, accelerando i trattamenti. 

Ampia gamma di fibre

Una grande versatilità di applicazioni richiede un’ampia gamma di fibre ottiche. Per questo motivo, il laser Litho EVO è compatibile con fibre di diametri (200-1000 µm) e tipologie differenti.

Oltre alle fibre standard, il portafoglio include anche altri modelli di fibre, come quelle Ball Tip (per un inserimento più semplice in endoscopi già piegati). 

Design compatto

Il peso leggero e il design compatto del dispositivo permettono un facile trasporto e immagazzinamento in ospedale, necessitando di uno spazio limitato all’interno della sala operatoria durante le operazioni chirurgiche. 

Queste caratteristiche rendono il laser Litho EVO ideale per l’utilizzo in diversi ospedali o per un frequente spostamento, senza inficiare le performance e le condizioni del dispositivo. 

Ampio range di applicazioni

La penetrazione ridotta (0,3-0,4 mm) e le proprietà di incisione ed emostasi di questa radiazione permettono di eseguire una notevole varietà di trattamenti chirurgici. Oltre alla frammentazione dei calcoli (urinari, salivari, biliari) e ai trattamenti urologici (es. stenosi, resezione di tumori), il dispositivo Litho EVO permette di eseguire efficacemente chirurgie di tessuti molli anche in altre discipline mediche, incluse Chirurgia Generale, Artroscopia e Otorinolaringoiatria.


    Accetto la privacy policy*.